top of page

Cannabis e Vacanze, Dove, Come e Perchè

Aggiornamento: 23 nov 2021

Sia che avete la possibilità di lavorare in remoto, sia che avete usato il bonus vacanze, la cannabis CBD non ci può certo abbandonare durante le nostre prime vacanze, specialmente dopo il tremendo periodo che stiamo passando con il Covid-19. Vediamo dunque quali prodotti a base di cannabis, perché usarli nel periodo estivo e come possono aiutarci a rilassarci e prenderci cura del nostro corpo.


Dai fiori ai suoi estratti, la pianta di cannabis si presta per le sue innumerevoli proprietà benefiche, anche nel tanto amato periodo feriale, perché non solo si può assaporare l’aroma dei suoi fiori ma anche essere utilizzata in estratti come Olio di CBD full spectrum, tisane o cosmetici per la cura della propria persona.

Per ricordare solo alcune delle caratteristiche la cannabis è ricca di antiossidanti naturali e di acidi grassi essenziali come omega-3,omega-6 ed è fonte di alcune delle più necessarie vitamine come A, E e del gruppo B (B1,B2). I suoi numerosi cannabinoidi come il CBD, CBD-A, CBG,CBN e il THC ( con i limiti imposti da legge ) sono utilizzati come vere e proprie terapie per malattie o patologie dell’uomo e recentemente, anche per gli animali.


Mettiamo il caso che arriviate da un lungo periodo stressante e che il vostro corpo vi stà dando diversi campanelli d'allarme come ansia, difficoltà a dormire, sfoghi sulla pelle e chi più ne ha più ne metta e finalmente arrivano le vacanze. Ti vuoi rilassare e non pensare a niente, come può aiutarti la cannabis CBD nel soddisfare la tua volontà? Magari ti possiamo dare alcuni suggerimenti.




Lo stress fa male e questo è un dato di fatto. I numerosi problemi che si possono avere quando si è sottoposti a stress portano spesso a non essere del tutto lucidi mentalmente e fisicamente perennemente perseguitati da dolori disseminati per tutto il corpo, infatti lo stress è definito come risposta psicofisica ad una eccessiva quantità di compiti. Richiedendo a se stessi un impegno fisico e mentale che va oltre le nostre capacità, il nostro corpo e la nostra mente ci fanno capire gradualmente che stiamo affrontando una delle 3 fasi di una vita stressante, allarme (adempiamo ai nostri compiti nonostante non possiamo), resistenza (manteniamo un ritmo non sostenibile) ed esaurimento (abbassamento delle difese, disturbi fisici e mentali). La famiglia, il lavoro e la vita sentimentale possono essere visti solo ed esclusivamente come impegni e portare a manifestazioni stressanti che si possono suddividere in fasi acute o croniche.

Ma in tutto questo la cannabis o il CBD come possono aiutarti?


Prendendo in considerazione una breve lista degli effetti che provoca lo stress, caso vuole, che la stessa lista può essere utilizzata per quello che la canapa e i suoi estratti come l'olio cbd curano, di seguito un esempio:

  • Mal di testa

  • Dolore di schiena

  • Indigestione

  • Collo e spalle tese

  • Dolore allo stomaco

  • Sudorazione delle mani

  • Agitazione e irrequietezza

  • Problemi di sonno

  • Stanchezza

  • Perdita di appetito

  • Problemi sessuali


Il modo per curare i fattori dovuti da stress quindi esiste ed è alla portata di tutti. Come sempre, per ogni tipo di cura, bisogna cercare di mantenere il proprio fisico in forma, cibo sano, attività fisica, meditazione sono solo alcuni dei punti di partenza per la nostra gara contro lo stress, troppo spesso si corre in farmacia presi dall'ansia e non si pensa che bisogno sempre partire da se stessi e iniziare a cambiare alcune delle nostre cattive abitudini. Il CBD (uno dei più potenti cannabinoidi) e la cannabis, nel nostro caso legale (con livelli di THC nei limiti di legge), possono aiutarci in questo processo di cambiamento, quindi da una semplice pianta avete un valido alleato che è un potente antinfiammatorio, analgesico, ansiolitico, miorilassante e molto altro, in particolare se utilizzato come Olio cbd full spectrum date al vostro corpo la maggior parte dei cannabinoidi che andranno ad interagire con il vostro sistema endocannabinoide e portare benefici reali fin da subito.

Sia che la inalate, che la assumente come olio full spectrum, la cannabis potrà migliorare le condizioni generali del vostro corpo e potete godervi le vostre vacanza in totale serenità.


Allora, tornando alla nostre amate vacanze, avete prenotato, tutto è pronto o meglio, siete già nel vostro hotel o casa vacanze preferita, state guardando il tramonto, fate un respiro profondo e di cosa sentite il bisogno? Troppo tardi per il famoso rito delle 4:20 con una infiorescenza dall'aroma fresco ? O una tisana alla canapa ? O ancora, qualche goccia di Olio CBD spalmandosi della crema al CBD sulla pelle,perfetta dopo una giornata di sole o una lunga passeggiata?

Vediamo le diversità dei vari prodotti e quale può fare più per voi.


Le infiorescenze, o semplicemente fiori cbd di cannabis light, possono essere acquistati, anche se legalmente il prodotto è a "scopo collezionistico", usati per il loro aroma, alcune delle genetiche adatte al periodo possono essere la Summer, la Mandarin, la lemon haze o la orange cake dal retrogusto fruttato, persistente e dall'effetto rilassante vi faranno abbandonare di certo un bel pò di pensieri.

Un ottima tisana alla canapa magari miscelata con fiori di malva o altre piante è il giusto compremesso tra praticità ed effetti, l'infusione vi darà un effetto rinfrescante e dalle proprietà benefiche soprattutto per il vostro apparato gastro-intestinale, consigliata tutti i giorni.

L'olio CBD, molto meglio se full spectrum, è la pietra miliare dei benefici della cannabis. Di solito lo trovate in bottiglie da 10ml in diverse percentuali, l'assunzione e meno pratica rispetto ad altri ma l'effetto è diverso. In percentuali dal 5% al 30%, lo si dosa in base al sesso, peso del corpo ed età, non ha controindicazioni e ci vuole del tempo per trovare la propria quantità da assumere ma è ad oggi utilizzato per aiutare realmente nella cura di ansia, stress o patologie più gravi come morbo di Parkinson, epilessia, tumori ed altre malattie.

In fine, le creme CBD, usate per curare la pelle da problemi come dermatiti, psoriasi, acne ed altro, possono essere utilizzate anche abitualmente per distendere la pelle e i muscoli, dandovi subito l'effetto di rilassamento.


Ci sono altri prodotti che potete trovare online o nel vostro negozio di fiducia, quelli sopra elencati sono solo alcune soluzioni per utilizzare le proprietà di una pianta tanto perseguitata quanto benefica.


Su dove poter usare, a prescindere dalla vostra scelta, i fiori, l'olio o altro, bé siamo del "bel paese" quindi l'Italia rimane un dei posti migliori al mondo per i panorami e la qualità dei suoi prodotti, anche con la cannabis legale e i suoi derivati, la cosa non cambia. Gli italiani in passato erano tra i principali coltivatori di canapa al mondo e lo diventeranno di nuovo, soprattutto per la qualità ottenuta dal clima e la cura nella coltivazione.

Dal nord al sud, l'Italia offre moltissimi scenari, mare, montagna, lago o città storiche in pochissimi posti al mondo sono concentrati in un così piccolo territorio. Milano, Roma, Firenze, Napoli, Venezia, Palermo sono solo alcune delle città storiche e se d'inverno possono offrire infiorescenze o olio senza problemi, durante l'estate che chiudono per ferie o perchè ci spostiamo lungo la costa o in montagna, dobbiamo cercare hemp shop, erboristerie o altre attività che rivendano fiori CBD e derivati comodi per la nostra località turistica.

Vediamo una mappa generale per avere un idea:


mappa hempshop italia

Dai risultati di ricerca online, in base alla località dove siete potete cercare il negozio più vicino a voi, per esempio, se state andando in montagna nel Trentino possiamo cercare "hemp shop Trento" o se siete al mare in Sicilia "hemp shop Palermo" o utilizzate il termine "CBD" , quindi come "cbd porto cervo" trovando subito un attività vicino, ormai sono numerosi i rivenditori nelle varie regioni, qui potete trovare una lista da grow shop maps.


Insomma a prescindere da dove andate o siete in vacanza, od ogni opportunità un occasione e le opportunità per trovare fiori e prodotti CBD in Italia non sono scarse. Il mercato della cannabis light è in forte crescita, l'offerta è ampia e si possono utilizzare prodotti che hanno poco a che fare con lo stereotipo del fumatore di cannabis con i rasta. Pensiamo che solo l'espansione del mercato dell'olio cbd è un forte segnale di cosa ci sia dietro una semplice pianta e di quali utilizzi farne.

19 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page